Menu1-1 Menu1-2 Menu1-3 Menu1-4 Menu1-5 Menu1-5 Menu1-7

Progetti di didattica museale

Grazie alla collaborazione dello sponsor della mostra, Kinder Art, alla disponibilità del concessionario ufficiale dei servizi aggiuntivi, Gebart spA., ed agli Operatori Storici dell’Arte del Servizio Educativo, la direzione del museo propone, in occasione della mostra, un programma di attività didattiche rivolte agli studenti delle scuole primarie ed alle famiglie, avvalendosi di una metodologia che ricerca e propone in chiave ludica attività formative come: la conoscenza della storia del Rinascimento attraverso lo studio degli ambienti, delle scenografie, dei costumi d'epoca, dell' architettura e dei personaggi; lo sviluppo delle capacità critiche e di analisi facendo interagire i ragazzi direttamente con il Museo; la sensibilizzazione soprattutto dei bambini, ma anche di adulti e famiglie, alla cultura, all'arte ed alla storia sviluppandone la creatività e la competitività attraverso il lavoro di gruppo.

Kinder, in qualità di marca alimentare, da sempre pone grande attenzione alla crescita dei bambini. In concomitanza dell’esposizione artistica Kinder, in concertazione con Galleria Borghese, allestirà all’interno degli spazi museali un laboratorio didattico-artistico dedicato ai più piccoli, dove verranno illustrate in modo divertente e ludico le principali tecniche artistiche del Rinascimento. I bambini, con il supporto di esperti d’arte ed insegnanti, potranno approcciare in modo semplice, ma formativo i temi artistici caratterizzanti il periodo, esprimendo tutta la loro immaginazione e fantasia. Inoltre, alla fine della mostra, verrà organizzata una sessione creativa speciale incentrata sulla rappresentazione del loro mondo ideale, che culminerà con un piccolo concorso con la partecipazione di un testimonial del brand che nel giorno della premiazione proclamerà il lavoro più originale e significativo. Con questa iniziativa, Kinder vuole confermare la propria vicinanza al mondo dei più piccoli per sostenere il loro apprendimento e stimolare la loro creatività, attraverso un progetto didattico costruito sulle loro abilità.
Con Kinder l’arte è a misura di bambino.

La Gebart SpA è la concessionaria ufficiale dei servizi aggiuntivi della Soprintendenza per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Roma. Tra i servizi in concessione rientra la gestione delle attività didattiche che, In occasione della Mostra, saranno realizzate presso la Galleria Borghese in collaborazione con lo staff degli Storici dell'Arte altamente qualificati. Inoltre finanzierà, quale sponsor, i materiali che occorreranno per la realizzazione degli incontri. Con questa iniziativa si conferma ancora una volta l'impegno della Gebart verso le attività di promozione a riguardo dei Musei del Polo anche in occasione di eventi straordinari quale appunto la Mostra di Lucas Cranach.

Tematiche
Nr. 1- Le Forme e le Geometrie Rinascimentali
Nel salone Mariano Rossi, i ragazzi avranno spiegazioni dettagliate del periodo Rinascimentale, compreso tra il XIV-XVI secolo trattando diverse argomentazioni come: l'arte, l'architettura, le riforme, le invenzioni rivoluzionarie appartenenti a questa splendida epoca che ci ha permesso di raggiungere l'era moderna con un bagaglio incancellabile.
Notevole importanza sarà data, all'interno delle sale della Galleria Borghese, alla spiegazione delle tecniche pittoriche, ossia oltre al colore, della composizione, delle forme e della simmetria per confluire nella definizione della prospettiva. Verranno inoltre osservati alcuni ritratti di importanti personaggi rinascimentali e mitologici per raccontare storie e svaghi che susciteranno la curiosità del bambino.
In laboratorio i partecipanti lavoreranno con la carta e attraverso manipolazioni della stessa (strappare, lacerare, impastare, piegare tagliare ed incollare) realizzeranno delle forme per scoprirle e dare loro dei significati (fisarmoniche, bacchette, anelli, ventagli, ecc..). successivamente creeranno un disegno con i colori e forme di carta applicate per comporre un’immagine.

Nr. 2 – L’altro Rinascimento, un’esperienza visiva – dal Bidimensionale al Tridimensionale e viceversa
La visita alla mostra e le attività di laboratorio, in questo caso, saranno incentrate sullo sviluppo di coscienza dei concetti di bidimensionalità e tridimensionalità che favoriscono la rappresentazione mentale dello spazio e la riflessione sulla realtà osservata o ascoltata, sulle invarianze topologiche e sui rapporti spaziali. La visita in particolare modo, vissuta come esperienza visiva, orienterà il bambino attraverso alcuni dipinti e sculture messi a confronto per cogliere le differenze di impatto visivo.
In laboratorio per insegnare il passaggio dal tridimensionale al bidimensionale e viceversa i bambini saranno invitati a svolgere diverse attività che vanno dalla manipolazione di oggetti e immagini alle diverse tecniche di riproduzione degli stessi. Una delle tecniche adottate consiste nella realizzazione di cartelloni e vignette animate che, mentre consentono ai bambini di accostarsi a contenuti di natura spazio/temporale (tra cui forma, posizione, direzione,…) favoriscono, attraverso la codifica e decodifica delle immagini, il ragionamento e la creatività espressiva di tutti e di ciascuno. I ragazzi potranno sviluppare le loro abilità artistiche, utilizzando le tecniche da loro preferite, per realizzare scene, personaggi, abitudini all’ interno di paesaggi fantastici e vignette prospettiche. Ogni partecipante diventerà così indispensabile al gruppo e tutti dovranno collaborare tra loro per realizzare un Assemblage, dove ognuno esprimerà in maniera individuale la propria creatività, rendendo così ogni lavoro unico. La passione e l'emozione di tuffarsi un giorno in questa bellissima epoca, li guiderà alla realizzazione di inusuali racconti animati.

Destinatari
- I-V anno di scuola primaria
- Bambini dai accompagnati dalle loro Famiglie
Obiettivi generali
- Fare avvicinare in modo interattivo i ragazzi e gli adulti alla storia e all'arte, stimolando curiosità e spirito di osservazione che permetta agli utenti di arricchire il loro bagaglio culturale.
- Studiare la simmetria e la prospettiva attraverso l’accostabilità delle forme, la loro particolarità ed i loro significati
- Introdurre il concetto di misura e favorire le abilità e competenze dal punto di vista proiettivo
Obiettivi educativi in laboratorio
- Stimolare l’interesse per alcuni dati culturali grazie alle attività ludico-creative
- Sviluppare le abilità manuali, percettive, sensoriali e le abilità di memorizzazione e di concentrazione.
- Valorizzare il concetto di appartenenza culturale e di tutela al patrimonio offrendo al bambino la possibilità di ricordare il tempo trascorso al museo come un momento piacevole e ripetibile.
Modalità di svolgimento (durata massima di 2 ore)
- Accoglienza dei partecipanti al banco delle audio guide, seminterrato della Galleria Borghese
- I Bambini dopo avere visitato il laboratorio saranno guidati dagli Operatori Storici dell’arte per una visita al museo ed alla mostra (35 min ca.)
- Dopo la visita i ragazzi andranno in laboratorio per l’elaborazione di un manufatto personale utilizzando tecniche miste (1h 30 min ca.)
- I Genitori potranno scegliere di partecipare ad una visita guidata estemporanea (costo aggiuntivo di 6,00 €) o di visitate la mostra autonomamente (durata massima di 2 ore)
Calendario
Scuole elementari - Il MERCOLEDÌ di ogni mese dalle 9.30 alle 11.30
- 27 ottobre, 17 novembre, 1 dicembre, 26 gennaio 2011 , 9 febbraio 2011
Bambini accompagnati dai genitori
OTTOBRE-Sabato 16 e 30 – ore 17.00 Domenica 17 e 31- ore 11.00, NOVEMBRE-Sabato 13 e 27 – ore 17.00 Domenica 14 e 28 - ore 11.00, DICEMBRE-Sabato 11 e 18 – ore 17.00 Domenica 12 e 19 - ore 11.00, GENNAIO 2011-Sabato 15 e 29 – ore 17.00 Domenica 16 e 30 - ore 11.00, FEBBRAIO 2011-Dal martedì 8 al venerdì 11 – ore 17.00 Domenica 13 ore 16.00 (evento di chiusura)
Prezzi (ancora da confermare)
- Scuole elementari – costo complessivo 7 €
- Ingresso gruppi scolastici: 5 € + 2 € di prenotazione obbligatoria e gratuità dell’attività didattica (visita al museo e laboratorio)
- Bambini accompagnati dai genitori - costo complessivo 18,50 € (minimo 10 partecipanti)
- Ingresso Adulti: 11,50 € + 2 € di prenotazione obbligatoria (escluso il costo di 6,00 € della visita guidata estemporanea)
- Ingresso bambini: Ingresso gratuito + 5 € per l’attività didattica (visita alla mostra e laboratorio)


Attività a cura del Servizio Educativo
Nr. 1- Visite guidate alla mostra
Incontri promossi dalla Gebart SpA, condotti dagli Storici dell’Arte del Servizio Educativo con l’analisi ravvicinata delle opere esposte in mostra
Destinatari: Istituti di ogni ordine e grado; Pubblico adulto
Costi:
Pubblico Adulto: 13,50 € ingresso al museo e 6,00 € attività didattica a persona
Classi: 7, 00 € ingresso al museo a bambino e 50,00 € attività didattica per gruppo classe

Nr. 2 - Laboratori:
Visita e laboratorio (2 incontri)
Destinatari: Istituti di ogni ordine e grado
Scuole elementari: Il monogramma di Cranach e il mio - Gli animali e i loro simbolismi.
- Visita alla galleria: guida all’osservazione e commento di una selezione di opere della collezione permanente e della mostra di Cranach
- Laboratorio: a seguito dell’osservazione del repertorio animalistico che decora la Galleria e del monogramma a serpente di Cranach, elaborazione grafica e coloritura ad opera dei bambini di un proprio monogramma personale
Scuole medie : Bellezze diverse - Percorso sulle proporzioni della figura umana.
- Visita alla galleria: percorso sul confronto fra l’ideale estetico classico e quello nord-europeo.
- Laboratorio: le proporzioni della figura umana. Gli operatori guideranno gli alunni a realizzare una figura di Venere secondo il canone classico e un’altra secondo il modello di Cranach.
Scuole superiori: Il mito e la morale protestante - L’etica della Riforma fra classicità, mito e allegoria.
- Visita alla galleria: percorso attraverso le raffigurazioni mitologiche classiche presenti in Galleria, confrontate con il mito nell’opera di Cranach
- Laboratorio: breve lezione sull’etica protestante e proiezione di raffigurazioni allegoriche o mitologiche di artisti tedeschi o fiamminghi, seguita da una elaborazione grafica da parte degli studenti dell’allegoria di un concetto morale.
Costi:
Ingresso museo: 5,00 € + 2,00 € di prenotazione a bambino
Attività didattica: 80,00 € ad incontro per gruppo classe

per ulteriori informazioni e prenotazioni:

SERVIZIO EDUCATIVO - GALLERIA BORGHESE
P.le del Museo Borghese, 5
00197 Roma
Dal lunedì al venerdì, ore 9.00 – 14.00
Tel: 06 8413979
E-mail: serveducpoloroma@gmail.com