Menu1-1 Menu1-2 Menu1-3 Menu1-4 Menu1-5 Menu1-6 Menu1-7
Menu2-1 Menu2-3 Menu2-2 Menu2-3 Menu2-4 Menu2-7
 

 

 

I volti delle persone - Lutero e la sua famiglia: Ritratti di Martin Lutero e Katharina von Bora

Un momento decisivo nella storia della Riforma si verificò nel 1525, quando Lutero sposò la monaca Katharina von Bora, sfidando il principio basilare del celibato dei preti. La Riforma, che già si opponeva alla Chiesa di Roma nelle questioni dottrinali, metteva ora apertamente in discussione la tradizionale struttura organizzativa dell’istituzione ecclesiastica.
Cranach ritrasse subito la coppia. Negli anni successivi venne prodotta e, a quanto pare, largamente diffusa un’enorme quantità di copie del dittico. L’immagine definitiva, e classica, del Riformatore, ora ritratto nei panni del dottore di teologia, fu creata alcuni anni dopo; la si poteva trovare abbinata a quella della matura consorte o a quella di Melantone, l’altro riformatore di spicco.
I ritratti dei coniugi Lutero degli Uffizi, esposti in mostra, furono eseguiti nel 1529 e appartengono al primo gruppo; essi divennero autentiche icone della Riforma e furono riprodotte in centinaia di copie.